Annunciato un nuovo “hack and stealth” in terza persona